Centri d'Eccellenza - Centro di Chirurgia Bariatrica

Sleeve Gastrectomy videolaparoscopica: intervento restrittivo puro, irreversibile

Lo stomaco viene ridotto di dimensione modificandone la forma: si ritaglia un manicotto (sleeve significa manica) che potrà contenere da 100 a 150 ml di cibo e la parte restante dello stomaco viene asportata.
L’intervento viene eseguito in anestesia generale con metodica minivasiva videolaparoscopica o se necessario per via laparotomica. Dimissione in quinta giornata.
A casa dovrete imparare ad avvertire il senso di ripienezza e fermarvi.
Sarete aiutati con consigli alimentari ed eventualmente dal supporto psicologico.
Utile qualche integrazione almeno inizialmente, e poi eventualmente a cicli.

Se il dimagrimento raggiunto con questo intervento non è soddisfacente o si rende comunque necessario perdere ulteriore peso è possibile, in un secondo tempo, tramutare l’intervento secondo le seguenti opzioni:

 

Diversione bilio-pancreatica variante duodenal switch videolaparoscopica Successiva come ideazione alla DBP secondo Scopinaro ha misure diverse delle anse: comune 1 metro e alimentare 1,5 metri.
ByPass Gastrico VideoLaparoscopico