MultiMedica: per le mamme un Natale speciale

L’ospedale San Giuseppe di Milano presenta il cd “Stella Stellina”, con le più belle “ninne nanne” raccomandate dai medici

 

Con l’avvicinarsi del Natale, il gruppo MultiMedica ha in serbo per tutte le mamme che sceglieranno di partorire nel reparto solventi del Dipartimento Materno Infantile dell’Ospedale San Giuseppe di Milano un regalo molto prezioso: si tratta del cd “Stella Stellina” contenente le “ninne nanne” per bambini e neonati più belle e famose.
La “ninna nanna” è uno dei primi generi musicali prodotti, la sua storia si perde nella notte dei tempi e accompagna lo sviluppo della civiltà. La sua origine affonda le radici nel canto popolare ed è stata poi assimilata dalla musica classica.

La “ninna nanna” è un filo diretto e impalpabile che lega la mamma al bambino e che introduce il piccolo al sonno, ma non solo. È stato appurato, da diversi e importanti studi internazionali, che queste canzoncine giovano anche alla salute dei bambini. Una filastrocca cantata da mamma e papà fa bene, per esempio, ai bimbi nati prematuri:
I ricercatori del “Beth Israel Medical Center” di New York, in uno studio pubblicato sulla rivista scientifica americana Pediatrics, hanno dimostrato che, ascoltando una melodia cantata dai genitori, i nati pretermine ricevono benefici evidenti, il battito cardiaco rallenta, si rilassano, mangiano e dormono meglio.

A quella americana fa eco una ricerca inglese, pubblicata a sua volta sulla rivista Psychology of Music, intrapresa dal “Great Ormond Street Hospital” di Londra che ha confermato come le “ninne nanne” di mamma e papà abbiano effetto terapeutico anche in bambini ricoverati in ospedale, in particolare per i neonati in attesa di trapianto al cuore.
Il noto magazine scientifico PlosOne ha invece diffuso la ricerca di un team finlandese che dimostra gli effetti benefici dell’ascolto della musica sul feto, durante la gestazione. Una volta nati, i bambini sarebbero addirittura in grado di riconoscere, almeno per i primi 4 mesi, le melodie ascoltate nel ventre della mamma.

Il cd “Stella Stellina” presenta alcuni pezzi composti con l’espressa funzione di ninna nanna e altri che possono svolgere una funzione analoga: quella del filo magico che lega il mondo degli adulti all’infanzia. Troviamo ben 17 brani ad opera di alcuni dei più grandi compositori di tutti i tempi: si va dalla famosa ‘Ninna nanna’ di Schubert a quella di Brahms, dal “Notturno” di Chopin a “Clair de Lune” di Debussy e poi tante altre ancora, bellissime e sognanti.

Oltre a essere un regalo per le future mamme del San Giuseppe, il cd sarà disponibile per chiunque volesse comprarlo con una piccola offerta a partire da 9 euro, ed è possibile acquistarlo allo “SPORTELLO NASCITE” dell’Ospedale San Giuseppe (dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 16), ma si possono già raccogliere le prenotazioni del cd inviando una mail a eventi@multimedica.it.

L’Ospedale San Giuseppe di Milano da sempre rivolge particolare attenzione al campo materno-infantile e soprattutto al periodo perinatale. La qualità della vita fisica e intellettiva dell’adulto dipende in gran parte dall’assistenza data alla donna in gravidanza e al neonato. Per questo motivo è presente un’area dedicata alla Medicina Perinatale, nella quale vengono seguite, già prima del concepimento, le donne che vogliono diventare madri, affinché conoscano lo stile di vita da condurre. Nelle fasi successive viene garantita un’assistenza interdisciplinare durante il periodo gravidico, al momento del parto e al neonato. L’équipe che si prende cura di questo delicatissimo periodo è formata da medici specialisti con comprovata esperienza nel campo della ginecologia, della fisiopatologia della gravidanza, dell’ostetricia e della neonatologia; da ostetriche, da infermiere pediatriche specializzate nell’assistenza al neonato con problemi e da puericultrici. Una vera e propria squadra di esperti a disposizione della salute della mamma e del bambino.