La posta del cuore

Paradontiti e cuore

C’è un legame tra malattie parodontali e malattie cardiache?


Risponde

Edoardo Gronda,
Direttore dell’Unità di Insufficienza Cardiaca e Ricerca nello Scompenso, IRCCS MultiMedica

 

Gentile Francesco,
le parodontopatie croniche sono malattie del tessuto gengivale parodontale che esordiscono a seguito di infezioni gengivali batteriche acute , trascurate o malcurate per carente igiene orale. La persistenza dell’infezione batterica nelle gengive conduce alla cronicità dell’infezione che diviene una possibile causa di disseminazione batterica attraverso i vasi sanguigni. Dai vasi i batteri raggiungono le strutture cardiache dove possono insediarvisi, determinando quadri infettivi acuti che vengono definiti con il termine di “endocardite batterica”. In altri casi questi stessi agenti infettivi possono entrare nelle placche lipidiche presenti nel letto vascolare arterioso determinandone l’instabilizzazione con la formazione di trombi che portano all’ostruzione acuta del flusso sanguigno ed ad ischemia a valle della lesione.

Cordialmente,
Edoardo Gronda