Gruppo Multimedica

Certificazione Qualità

Cosa significa essere certificati

La certificazione consiste nella verifica, da parte di un ente terzo (nel nostro caso Bureau Veritas), indipendente ed accreditato, della conformità del Sistema di Gestione per la Qualità ai requisiti previsti dalla norma internazionale UNI EN ISO 9001:2008. La certificazione di Multimedica è funzionale alla sua riorganizzazione in un’ottica di miglioramento continuo, ovvero alla razionalizzazione ed efficienza dei processi (amministrativi e sanitari), delle risorse umane e delle strutture, a beneficio della sicurezza del paziente e dell’operatore sanitario. Innesca dunque un percorso di nuova consapevolezza a tutti i livelli.

Quali vantaggi concreti porta intraprendere un percorso di certificazione?

La certificazione rappresenta un importante momento di presa di coscienza per la Struttura Ospedaliera, nonché uno strumento prezioso a disposizione della Direzione per la misurazione e valutazione degli obbiettivi predefiniti;
del personale, perché offre strumenti di pianificazione e controllo (linee guida, procedure, istruzioni, indicatori, ecc) a tutti i livelli, che consentono di assicurare il rispetto delle prescrizioni di legge e raccomandazioni delle associazioni scientifiche per la buona prassi clinica, ma anche di capitalizzare l’esperienza maturata dagli operatori valorizzando le singole professionalità all’interno di un’organizzazione sempre più consapevole ed efficiente;
del paziente, perché costituisce una garanzia di sicurezza e qualità clinica e di gestione.
La certificazione per MultiMedica rappresenta il punto di partenza per innescare processi di miglioramento continuo e di sicurezza del paziente.

Quali sono le strutture del Gruppo oggi interamente certificate?

L’IRCCS di Sesto San Giovanni, gli Ospedali di Castellanza e il San Giuseppe di Milano, il Centro di Medicina di Laboratorio e Anatomia Patologica (MultiLab) e il Centro Medico Polispecialistico AIECS srl della Medicina del Lavoro.