Centri d'Eccellenza - Diabetologia e Malattie Endocrine

Diabete Tipo 1

Il diabete tipo 1 è causato dalla distruzione beta-cellulare su base autoimmune o idiopatica ed è caratterizzato da una carenza di produzione di insulina assoluta.
La variante LADA compare nell’adulto ed ha andamento più lento. La prevalenza in Italia è intorno allo 0,3% della popolazione e ha spesso un esordio fortemente sintomatico caratterizzato da poliuria (incremento della diuresi), polidipsia (incremento della sete) e calo ponderale (perdita di peso).
Non raramente può esordire con stato di sopore o coma dovuto alla chetoacidosi secondaria al deficit assoluto di insulina.

La diagnosi prevede la valutazione della presenza degli anticorpi mediante prelievo del sangue (i più comuni sono gli anticorpi antiICA, antiGAD, antiIIA2), e il paziente necessita sempre di trattamento insulinico.

L’evoluzione importante nella terapia del diabete tipo 1 è tecnologica con nuove molecole ingegnerizzate di insulina, nuove modalità di somministrazione della stessa e nuove modalità di misurazione della glicemia.
In MultiMedica abbiamo sviluppato ambulatori dedicati al diabete tipo 1 con approfondimento sulle novità tecnologiche (microinfusori, sensori) ma anche con particolare attenzione alla conta dei carboidrati necessaria per la corretta assunzione di insulina ai pasti.