È scomparso il nostro Direttore Scientifico, il Prof. Luigi Rossi Bernardi

Con profondo cordoglio comunichiamo la morte del professor Rossi Bernardi, da quasi vent’anni consulente del Gruppo MultiMedica, dieci dei quali trascorsi in veste di direttore scientifico del nostro IRCCS.

Scomparso lunedì scorso, 16 dicembre 2019, all’età di 87 anni, ha dato disposizione che la notizia venisse resa nota solo a cremazione avvenuta.

Nato a Piacenza nel 1932, Luigi Rossi Bernardi si è laureato in Medicina e Chirurgia nel 1958 all’Università degli Studi di Milano, dove ha insegnato Chimica biologica dal 1965. Le sue ricerche scientifiche, condotte tra Italia, Paesi Bassi e Stati Uniti, si sono concentrate sulla fisiologia della respirazione ma anche sulle proprietà chimiche e fisiche dell’emoglobina. Eminente scienziato e ricercatore, durante la sua lunga e prestigiosa carriera ha ricoperto importanti incarichi, tra i quali ricordiamo dal 1974 al 1984 la direzione scientifica dell’Ospedale San Raffaele di Milano, la presidenza del Consiglio Nazionale delle Ricerche dal 1984 al 1993, la direzione scientifica dell’Ospedale Maggiore Policlinico di Milano dal 1984 e il 1985. Nel 1982 è stato designato a membro della Commissione per la ricerca biomedica della Regione Lombardia.

Luigi Rossi Bernardi è inoltre stato capo della Segreteria Tecnica della programmazione della ricerca del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca dal 2000 al 2003, e assessore alla Ricerca, innovazione e capitale umano nel Comune di Milano. Nominato Grande Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana, e insignito nel 2011 della Medaglia d’Oro della Sanità italiana.

A lui va la nostra più sincera e sentita gratitudine.

Lo ricorderemo sempre come esempio indiscusso di competenza, coerenza e determinazione. Ci mancherà.