Alimentazione

Tagliatelle ai funghi porcini

In occasione della Giornata Mondiale della Pasta vi proponiamo un primo piatto decisamente autunnale, tagliatelle con i funghi porcini.

I funghi, costituiti dal 90% di acqua, possono far parte di una dieta equilibrata anche vegetariana-vegana, in quanto apportano pochissime calorie, circa 26 kcal per 100 gr, contengono una discreta qualità di proteine vegetali, pochissimi grassi.

Sono una buona fonte di fibra, circa 2,5 gr per 100 gr di prodotto, utile per il funzionamento dell’intestino, apportano una buona quantità di vitamine come la vitamina D (3,1 ng per 100 gr) e sali minerali come potassio, fosforo, calcio e ferro.

Ingredienti per 4 persone

400 grammi di tagliatelle 500 grammi di funghi porcini
2 spicchi d’aglio prezzemolo q.b.
50 ml di olio e.v.o. sale q.b.

Preparazione

  • pulite bene i funghi e asportando l’estremità del gambo,
  • asciugateli bene con un panno,
  • poi tagliateli a fette spesse
  • lavate e tritate il prezzemolo,
  • sbucciate gli spicchi d’aglio e tagliateli a fettine sottili,
  • soffriggete le fettine di aglio con dell’olio e aggiungete i porcini tagliati,
  • fate cuocere i funghi mescolando ogni tanto, aggiungendo un pizzico di sale,
  • cuocete le tagliatelle in abbondante acqua salata e scolare al dente,
  • poi versate la pasta nella padella dei porcini e mescolate bene,

infine spolverate con il prezzemolo tritato e poi impiattare