Vero o Falso

Durante l’allattamento si può tranquillamente continuare a fare sport!?

Certamente, lo sport si può praticare benissimo durante la fase dell’allattamento, ovviamente senza affaticarsi troppo ne esagerare.

Muoversi quotidianamente ha effetti positivi per la salute psico-fisica della mamma, riducendo stress, ansia e depressione. L’attività fisica abbinata ad una dieta bilanciata aiuta a smaltire i chili accumulati durante la gravidanza e a recuperare la forma fisica e migliorando anche l’umore. Per la mamma “sportiva” vale sempre la regola del buonsenso, può tranquillamente allenarsi durante il periodo dell’allattamento, ma senza affaticarsi troppo perché va considerato che l’allattamento stesso è una “fatica”.

Inoltre un sovrallenamento potrebbe ridurre la quantità e la qualità del latte prodotto, al contrario, un’attività fisica moderata, nella quale la neo mamma si reidrata bevendo molta acqua, aumenta la produzione di latte per il bambino.

È importante anche, ricordarsi che il neonato ha la priorità, quindi occorre prestare attenzione ai tempi del piccolo e fare attività tra una poppata e l’altra.

Un ultimo consiglio, prima di dedicarsi a uno sport durante la fase dell’allattamento, consultate sempre il vostro medico di fiducia, perché saprà consigliarvi, in base anche al vostro stato di salute, quale sia il modo migliore per iniziare.